Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Esercizi yoga Rimedi naturali fai da te Ricette Sane Oli essenziali Meditazione e relax Vitamine e sali minerali
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali
Orzo

Orzo

maggio 28, 2017
Vitamine e sali minerali, azione remineralizzante, benefici per le ossa, di aiuto a tenere a bada colesterolo e glicemia, fibre per la salute intestinale, azione antinfiammatoria benefica per trattare problemi del tratto digerente, sotto forma di decotto rimedio per stitichezza, cattiva digestione, colite, mal di stomaco, cistite ma anche infiammazioni del cavo orale e, se applicato localmente, infiammazioni cutanee
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email

Hordeum vulgare, o orzo, è una pianta appartenente alla famiglia delle Graminacee coltivata e nota fin dai tempi preistorici. L’orzo si contraddistingue per le sue proprietà nutrizionali, risulta ricco infatti di sali minerali come fosforo, importante per la memoria e le funzioni cognitive, ferro, potassio, magnesio, zinco, selenio, manganese e rame, risultando un cereale capace di proteggere le ossa e favorire la loro remineralizzazione. L’orzo però contiene anche vitamine quali la vitamina A, del gruppo B, E, che è un potente antiossidante, K, fitoestrogeni con un’azione protettiva nei confronti di certi tipi di tumore e fibre, importanti per combattere la stitichezza e non solo. Infatti l’orzo apporta un tipo di fibra solubile, i beta-glucani, capaci di ridurre il colesterolo totale e LDL e tenere sotto controllo la glicemia. Attenzione però, meglio è utilizzare l’orzo mondo o decorticato in quanto l’orzo perlato, più facile da reperire, ha perso molta fibra in seguito ai trattamenti a cui viene sottoposto. L’orzo è un cereale molto versatile, può venire utilizzato per preparare zuppe, insalate, orzotti o come gustoso contorno, il cereale però contiene glutine, anche se in scarsa quantità, perciò evita di assumerlo se soffri di celiachia. L’orzo può anche essere utilizzato sotto forma di decotto con proprietà benefiche per l’intestino. Grazie alle proprietà emollienti infatti risulta di aiuto in diverse problematiche gastrointestinali, cattiva digestione o stitichezza, non solo, grazie all’azione antinfiammatoria il decotto di orzo risulta un valido rimedio per trattare fastidiose cistiti. Il decotto però si dimostra anche molto utile per fare sciacqui contro il mal di gola e infiammazioni del cavo orale. Per preparare la tisana porta ad ebollizione un litro di acqua insieme a due cucchiai di orzo, decorticato o perlato o un mix tra i due, lascia bollire per trenta minuti, togli dal fuoco, filtra e utilizza per bere o per gargarismi. Il decotto di orzo però può anche essere applicato localmente per trattare infiammazioni cutanee.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Google Play
iTunes
ossa problemi di stomaco colite digestione difficile infiammazioni del cavo orale colesterolo alto glicemia cistite stitichezza
Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo
I più letti