Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Orzo, proprietà, benefici, avvertenze e ricette di uno dei cereali più sani e gustosi

ottobre 04, 2023
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Orzo, proprietà, benefici, avvertenze e ricette di uno dei cereali più sani e gustosi

Il cereale è fonte di antiossidanti, fibre e proteine, contrasta l'invecchiamento e l'obesità, protegge il cuore e i reni. L'erba d'orzo migliora il sonno, è anti age e depurativa

L'orzo è, al giorno d'oggi, uno dei cereali più consumati al mondo. Merito del chicco corposo e saporito che si presta a ricette deliziose, ma anche delle sue importanti proprietà salutari. Scopriamo quali sono i benefici dell'orzo, basandoci, come sempre, sulle più interessanti e recenti ricerche scientifiche.

Orzo, nutrienti e proprietà

L'orzo, nome scientifico Hordeum vulgare, è una preziosa fonte di fibre, soprattutto beta glucani. I beta glucani, come risulta da ricerche, aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo e la glicemia, riducendo così il rischio cardiovascolare (Lukinac et al, Plants, 2022). Poi, l'orzo contiene vitamine del gruppo B e tocoferolo, quest'ultimo dall'azione antitumorale e utile a supportare la funzione del sistema immunitario (Lukinac et al, Plants, 2022). L'orzo è costituito anche da amidi resistenti, che partecipano alla salute del microbiota intestinale, e da proteine in una percentuale fino al 12% (Lukinac et al, Plants, 2022). Tra tutti i cereali, l'orzo si contraddistingue per il suo elevato potere antiossidante (Zeng et al, Oxid Med Cell Longev, 2020).

La colazione che protegge il cuore

L'orzo può essere consumato anche sotto forma di fiocchi come cereali della prima colazione. Studi hanno osservato che il consumo giornaliero di 80 grammi di fiocchi d'orzo e di avena, un'altra fonte di beta glucani, protegge il cuore aiutando a ridurre i valori di trigliceridi e colesterolo cattivo in persone con ipercolesterolemia (Reiners et al, Front Nutr, 2023). Se all'orzo si aggiunge anche una spolverata di cannella allora si crea una sinergia, con un'azione più potente degli ingredienti presi singolarmente, utile a tenere sotto controllo la glicemia e il colesterolo e a regolare alcuni ormoni come l'adiponectina. In particolare, l'orzo aumenta l'adiponectina, che a sua volta migliora la sensibilità all'insulina e il metabolismo del glucosio e dei grassi (Sharwan et al, J Med Food, 2013).

Orzo contro obesità, diabete e malattie del cuore

Tocoferolo, amidi resistenti, beta glucani e polifenoli, ecco tutte le sostanze contenute nell'orzo che rendono questo cereale un alleato contro l'obesità. L'orzo ha mostrato di prevenire, in 12 mesi di assunzione, l'accumulo di grasso, soprattutto di grasso addominale, il più pericoloso.

Non solo, l'orzo contrasta la resistenza all'insulina, aiuta a tenere sotto controllo la glicemia postprandiale e aumenta il senso di sazietà. Oltre a questo, l'orzo aiuta a tenere sotto controllo la pressione e il colesterolo e riduce il rischio di fegato grasso, anche in presenza di obesità e diabete (Zeng et al, Oxid Med Cell Longev, 2020).

Orzo per la salute dei reni

L'orzo ha mostrato di migliorare la funzionalità dei reni, anche in presenza di malattie renali (Zeng et al, Oxid Med Cell Longev, 2020).

Più orzo per vivere più a lungo

Consumare regolarmente orzo aiuta a prolungare la durata della vita, ritardando i processi di invecchiamento e migliorando la capacità di movimento e la memoria. Questi effetti non sono invece stati osservati con l'assunzione di riso (Shimizu et al, Nutrients, 2019).

Orzo in cucina

L'orzo si presta alla preparazione di diverse gustose ricette. Puoi utilizzare l'orzo perlato, più veloce da cucinare e molto ricco di beta glucani (Shimizu et al, Nutrients, 2019). Nella sezione Ricette Sane puoi trovare delle idee per servire l'orzo, come la zuppa di orzo e legumi, o la zuppa di orzo e verdure, delizioso è l'orzotto all'indivia belga così come il minestrone della salute. È anche possibile utilizzare la farina di orzo, da inserire in piccole quantità nell'impasto del pane o per realizzare biscotti. La farina d'orzo risulta ricca di beta glucani e con un'interessante azione prebiotica sul microbiota intestinale, capace quindi di supportare i batteri buoni dall'azione antinfiammatoria.

Non solo, l'assunzione di orzo sotto forma di farina ha anche permesso di migliorare le difese immunitarie (Mio et al, Nutrients, 2021). L'orzo è considerato sicuro e generalmente ben tollerato, tuttavia contiene glutine e quindi non è adatto a chi ha una diagnosi di celiachia.

In più è possibile che in persone predisposte con sindrome del colon irritabile il consumo di orzo possa causare gonfiore e qualche disagio intestinale (Talati et al, Ann Fam Med, 2009).

Erba d'orzo

L'erba d'orzo si acquista in polvere e si ottiene dai giovani germogli della pianta dell'orzo. L'erba d'orzo è uno degli alimenti più interessanti quando si tratta di nutrire le cellule e depurare il corpo dalle tossine. L'erba d'orzo contiene flavonoidi, GABA, potassio, calcio e vitamine, clorofilla e flavonoidi e, grazie a queste caratteristiche, ha mostrato di contrastare le infiammazioni, le degenerazioni cellulari, i processi di invecchiamento e il diabete, di migliorare la qualità del sonno e la funzionalità cognitiva, oltre che aiutare a regolare la pressione sanguigna (Zeng et al, Oxid Med Cell Longev, 2020).

Non solo, l'erba d'orzo contrasta la stanchezza, la depressione e la stipsi, allevia acne e dermatiti (Zeng et al, Oxid Med Cell Longev, 2018). L'erba d'orzo si può acquistare nei negozi specializzati e online, presta unicamente attenzione a che il prodotto sia di buona qualità. Come accennato, il prodotto è venduto sotto forma di polvere da aggiungere a frullati, yogurt o altre ricette come insalata e persino pesto secondo le indicazioni riportate sulla confezione. L'erba d'orzo è considerata generalmente sicura ma in alcune persone predisposte può causare gonfiore, molto raramente una reazione allergica.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo