Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Peperone rosso

Peperone rosso

Vitamine e sali minerali, grande apporto di vitamina C, antiossidanti contro l’invecchiamento e i radicali liberi, carotenoidi capaci di contrastare la crescita del tumore al polmone dei fumatori e in chi è esposto al fumo di sigaretta, grazie alle fibre tengono sotto controllo la fame e aiutano il buon funzionamento dell’intestino
I peperoni, capsicum annum, appartengono alla famiglia delle Solanacee, molto utilizzati in cucina perché risultano molto versatili e capaci di dare colore ad ogni piatto hanno anche delle importanti proprietà salutari da tenere in considerazione. Per prima cosa apportano sali minerali, quali magnesio, potassio, fosforo, ferro e calcio, ma sono anche una ricca fonte di vitamine quali la A, gruppo B, E ma soprattutto C. In più, i peperoni rossi contengono anche grandi quantità di betacarotene dalla potente azione antiossidante, utile a contrastare i radicali liberi e i processi di invecchiamento, ideale per la salute della pelle e della vista. Non solo, una ricerca condotta da un team della Tufts University, nel Massachusetts, e pubblicata nel 2017 sulla rivista Cancer Prevention Research ha messo in luce come un carotenoide, chiamato beta-criptoxantina e contenuto nei peperoni rossi, sia in grado di ridurre la crescita del tumore al polmone nei fumatori o in chi è esposto al fumo di sigaretta andando a contrastare l’azione della nicotina che invece è accusata di accelerare la crescita del tumore al polmone. Per quanto riguarda la quantità apportata di antiossidanti e vitamina C, puoi considerare che 100 grammi di peperoni rossi forniscono più del doppio del fabbisogno quotidiano di vitamina C e più della metà del fabbisogno di antiossidanti. I peperoni sono costituiti per il 90% da acqua e, grazie alla fibra in essi contenuta, risultano anche una scelta molto salutare per garantire senso di sazietà e il buon funzionamento dell’intestino contrastando la stipsi. L’ideale è consumare i peperoni rossi crudi, tagliati a striscioline e conditi con un filo d’olio d’oliva che favorisce l’assorbimento delle vitamine e degli antiossidanti. A volte però i peperoni possono risultare indigesti, questo a causa di alcune sostanze come la cellulosa, contenuta nella buccia, e di una sostanza, la solanina, contenuta in buccia e semi e che a dosi molto elevate può risultare tossica. La cottura elimina gran parte della solanina oppure puoi procedere a togliere buccia e semi ai peperoni che userai in cucina. Infine una raccomandazione, è bene evitare di dare i peperoni ai bambini sotto i 10-12 anni in quanto sono meno tolleranti alla solanina, che risulta tossica in dosi molto inferiori rispetto a quelle dell’adulto. Evita anche in presenza di allergia ai peperoni, che contengono degli allergeni che possono scatenare reazioni di vario tipo in chi è predisposto dalla nausea alle dermatiti fino anche allo shock anafilattico.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Orto e giardino, salute e relax Parte 6, uva spina, ribes rosso e coriandolo
Orto e giardino, salute e relax Parte 6, uva spina, ribes rosso e coriandolo
Questo è il momento di prendersi cura dell’orto! Prendersi cura delle piante, vederle crescere, fiorire e poi raccogliere i frutti è curativo, mette di buon umore, scaccia i cattivi pensieri e potenzia la mente lasciando
Vino rosso
Vino rosso
Diòniso, figliuol di Giove, […] e in dono al misero offre, non meno che al beato, il gaudio del vino, dove ogni dolore annegasi. Questo è un pezzo tratto dalla tragedia greca Le Baccanti, del drammaturgo greco Euripide,
Radicchio rosso
Radicchio rosso
Il radicchio rosso appartiene alla famiglia delle Composite, gruppo delle cicorie, ed è un ortaggio amaro ricco di antocianine, gli antiossidanti che gli conferiscono il colore rosso e che hanno effetti benefici sul cuor
Mirtillo rosso
Mirtillo rosso
Il mirtillo rosso, nome scientifico Vaccinium vitis idaea, è un arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Ericaceae. Ogni parte della pianta rappresenta un valido rimedio per trattare diversi disturbi del trat
Riso rosso
Riso rosso
il riso rosso fermentato è a tutti gli effetti un alimento, ricavato dal riso comune e fermentato da un lievito. Il riso rosso risulta molto salutare in caso di ipercolesterolemia, dal momento che contiene naturalmente u
Cavolo rosso
Cavolo rosso
Il cavolo rosso, o cavolo cappuccio rosso, appartiene alla famiglia delle brassicacee, chiamate anche crucifere per la forma a croce del loro fiore, insieme a broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles. Conosciuto per
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 74, il ribes rosso per una pelle senza età
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 74, il ribes rosso per una pelle senza età
Vuole una leggenda trentina che tanto tempo fa viveva nel bosco un frate, un certo fra Crespino. Gli anni passavano per tutti, le rughe comparivano sul volto di amici e conoscenti di Fra Crespino che, invece, come una ma
Peperoncino rosso piccante
Peperoncino rosso piccante
Il peperoncino è ricco di sali minerali come calcio, potassio, magnesio, ferro, vitamine come la vitamina A, E, gruppo B e, soprattutto se fresco, la vitamina C, capace di fortificare il sistema immunitario. Il peperonci
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x