Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Pomodorini secchi

Pomodorini secchi

Vitamine e sali minerali, soprattutto provitamina A, C, potassio, utili per la bellezza della pelle, aiutano a prevenire l’invecchiamento cutaneo e la flaccidità dei tessuti, contro le smagliature, apportano antiossidanti contro i radicali liberi e per la salute del cuore, proprietà diuretiche
I pomodori secchi sono una leccornia che è possibile trovare ovunque in ogni momento dell’anno. La necessità di seccare i pomodori, tipico prodotto estivo, nasce dal fatto di voler godere dei loro benefici anche in inverno, e che benefici! I pomodori secchi sono ricchi di provitamina A, ancora più dei pomodori freschi, ma apportano anche vitamina C, ferro, potassio e licopene, un potente antiossidante. I pomodori secchi, proprio grazie al loro contenuto in nutrienti, proteggono la pelle dall’invecchiamento precoce e dalla formazione di smagliature, accelerano i processi di guarigione cutanei e aumentano anche l’elasticità e il tono dei tessuti. Non solo, combattono i radicali liberi, riducono il colesterolo e hanno anche un’azione diuretica capace di contrastare ritenzione idrica e cellulite. In più, i pomodorini secchi permettono anche di evitare l’aggiunta di sale ai piatti, che aumenterebbe il rischio di pressione alta e ristagni. Dopo averli sciacquati, fatti sbollentare per pochi minuti e asciugati puoi spezzettarli e aggiungerli ai sughi, alle insalate o anche alle salsette di accompagnamento al pesce. Se acquisti una grande quantità di pomodori secchi puoi sciacquarli per bene sotto l’acqua corrente, a questo punto sbollentali per pochi minuti in pentola con abbondate acqua e due cucchiai di aceto bianco. Scolali, asciugali e disponili nei vasetti, tra i vari strati puoi aggiungere, se lo desideri, origano, fettine di aglio, prezzemolo o anche capperi o filetti di alici. Versa poi olio d’oliva in modo che tutti i pomodorini siano coperti, chiudi i vasetti e sterilizzali in acqua bollente per una decina di minuti. I pomodori secchi migliori e con più nutrienti sono quelli essiccati al sole, da cui traggono tutta la loro energia, se riesci, meglio quindi acquistare questo tipo di pomodori. A volte invece i pomodori vengono essiccati nel forno.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Fichi secchi
Fichi secchi
Con la stagione più fredda è facile trovare sugli scaffali dei supermercati e dei negozi specializzati i fichi secchi, piccole delizie a cui difficilmente si riesce a resistere. I fichi secchi sono prodotti per disidrata
Riso basmati
Riso basmati
Il riso basmati è una varietà di riso davvero speciale, coltivato per secoli ai piedi della catena himalayana al giorno d’oggi si può acquistare facilmente in tutti i supermercati nel mondo, sia nella versione integrale
Tè verde
Tè verde
Il tè verde, soprattutto se di provenienza giapponese, è una fonte di polifenoli, potenti antiossidanti, vitamine, soprattutto la vitamina C, quelle del gruppo B, E e K, e minerali come fluoro, potassio e magnesio. Gli
Olio essenziale di sandalo
Olio essenziale di sandalo
Inalazioni – L’olio essenziale di sandalo ha proprietà antibatteriche ed espettoranti, molto utile in caso di laringite, mal di gola, tosse o influenza. Prepara delle inalazioni portando ad ebollizione dell’acqua, toglie
Erba cipollina
Erba cipollina
L’erba cipollina è una pianta aromatica della famiglia delle Liliaceae, apporta sali minerali, quali potassio, magnesio, ferro, calcio, selenio e zinco, e vitamine, tra cui la vitamina A, gruppo B, C, E, K, che previene
Malva
Malva
metti in infusione 1 cucchiaio di fiori e foglie di malva in una tazza di acqua bollente, attendi 10 minuti, filtra e bevi.
Alimenti antinfiammatori Parte 2, i superfood antinfiammatori
Alimenti antinfiammatori Parte 2, i superfood antinfiammatori
Le infiammazioni sono uno strumento che il nostro corpo ha a disposizione per combattere un’aggressione da parte di virus, batteri, cellule impazzite o tossine. Tuttavia esiste anche una forma di infiammazione non così b
Calicanto
Calicanto
Calicanto, nome scientifico Chimonanthus praecox, è una pianta originaria della Cina. Questo cespuglio, molto resistente al freddo, è caratterizzato da fiorellini gialli molto profumati che sbocciano in pieno inverno fin
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x