Ravanelli

Proprietà diuretiche e depurative, stimola l’appetito e aiuta in caso di tossi e catarro a liberarsi dal muco, contrasta le infezioni alle vie respiratorie, apporta vitamine e sali minerali, azione sedativa e rilassante, di aiuto a rilassare le tensioni e i muscoli.
Il ravanello, raphanus sativus, appartiene alla famiglia delle Crucifere, la stessa di cavolo, rapa e senape. Il ravanello era conosciuto già ai tempi degli antichi Egizi che lo davano da mangiare, insieme ad aglio e cipolla, a quelle persone adibite alla costruzione delle Piramidi. Di ravanello esistono principalmente due varietà, una selvatica chiamata anche rafano nero o ramolaccio, l’altra coltivata caratterizzata da una radice con la classica forma tondeggiante e dal colore rosato che spesso si porta in tavola. Quest’ultimo è anche Il ravanello di cui parliamo in questo articolo, con proprietà stimolanti per l’appetito, diuretiche, depurative, disintossicanti per il fegato ed espettoranti dal momento che aiuta l’organismo a liberarsi del muco delle vie respiratorie. I ravanelli sono composti per la maggior parte da acqua, sono poco calorici, apportano vitamine, del gruppo B e C, e sali minerali, come ferro, fosforo, potassio, magnesio. Queste caratteristiche conferiscono ai ravanelli anche un’azione sedativa, rilassante e antispasmodica, aiutano a tenere a bada la fame nervosa, attenuano le tensioni e rilassano i muscoli e il sistema nervoso centrale. Puoi consumare il ravanello crudo tagliato a fettine e aggiunto alle insalate oppure intero come antipasto gustoso. Nella cucina asiatica il ravanello è molto utilizzato anche cotto come ingrediente di zuppe di miso e alghe. In alternativa puoi consumare i germogli di ravanello, dal sapore piccante e molto ricchi di vitamine, che si prestano bene ad essere aggiunti alle insalate. Puoi anche preparare delle tisane salutari utilizzando le foglie di ravanello. Porta a bollore un litro di acqua, togli dal fuoco e metti in infusione per una decina di minuti due manciate di foglie fresche, filtra e bevi fino a due tazze al giorno per un effetto stimolante e diuretico ma anche di aiuto a calmare la tosse e contro le infezioni delle vie respiratorie.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop