Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Rosa Gallica

Rosa Gallica

Proprietà astringenti e toniche, per via interna utilizzato per trattare diarrea, dissenteria, infiammazioni del tratto digerente, digestione lenta, mal di gola, catarro, raffreddore, bronchite, per via esterna aiuta a cicatrizzare piccole ferite, favorisce la guarigione di contusioni, distorsioni, il riassorbimento di edemi, indicata come trattamento per le occhiaie, ma anche acne, punti neri, dermatite seborroica, rughe, pelle spenta
La rosa gallica, o rosa comune o ancora rosa rossa comune, oltre a farsi ammirare per la sua bellezza e il suo colore ha anche importanti proprietà curative per il benessere del corpo. Puoi raccogliere i petali della rosa, lasciarli asciugare in un luogo fresco e poi conservarli in un sacchetto di carta. In questo modo saranno a tua disposizione per preparare infusi dalle proprietà astringenti e toniche, di aiuto in caso di diarrea, dissenteria, ma anche infiammazioni del tratto digerente, digestione lenta, mal di gola, raffreddore, tosse e bronchite. Per uso esterno la rosa è conosciuta per la sua attività nella prevenzione ed eliminazione delle rughe, pulizia del viso, risulta di aiuto per trattare seborrea, punti neri, acne ma favorisce anche la cicatrizzazione di piccole ferite e la guarigione di contusioni e distorsioni. Aiuta a lenire e calmare fastidi agli occhi.

Infuso per uso interno

Porta ad ebollizione un litro di acqua, una volta che ha raggiunto il bollore togli dal fuoco e metti in infusione una mezza manciata di petali secchi per dieci minuti, filtra e bevi una tazza prima dei pasti.

Acqua di rose per uso esterno

Raccogli 100 grammi di petali di rosa, lavali per rimuovere impurità e tracce di inquinamento. Nel frattempo porta a bollore una tazza di acqua, versa l’acqua bollente sui fiori dopo averli disposti in una ciotola di vetro. Chiudi con un coperchio e lascia riposare una notte. Il giorno dopo filtra e conserva l’acqua di rose in un contenitore chiuso e precedentemente sterilizzato. Tieni la lozione in frigorifero per un massimo di due settimane. Per rughe, pelle sciupata, acne ma anche per occhiaie.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 62, una miniera rosa
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 62, una miniera rosa
Possiamo solo provare a immaginare lo stupore del grande condottiero Alessandro Magno quando per primo entrò nella miniera di Kehwra, in Punjab, Pakistan. Forse si aspettava di trovare solo stalattiti e stalagmiti, come
Rosa canina, erboristeria
Rosa canina, erboristeria
La rosa canina è una pianta spontanea appartenente alla famiglia delle Rosaceae. Dai suoi giovani getti si ottiene il macerato glicerico mentre dalle bacche di questa pianta meravigliosa la tintura madre. Vediamo di capi
Rosa centifolia, il fiore dalle proprietà rasserenanti, analgesiche e antiossidanti
Rosa centifolia, il fiore dalle proprietà rasserenanti, analgesiche e antiossidanti
La rosa centifolia, chiamata anche rosa di Provenza o rosa di Maggio, è un tipo di rosa ibrida della famiglia delle Rosaceae la cui origine risale al diciassettesimo secolo. Il suo fiore è di un bel colore rosa con petal
Sale rosa dell’Himalaya
Sale rosa dell’Himalaya
Il sale rosa proviene dalla catena montuosa dell’Himalaya e viene estratto, puro, privo di elementi tossici e tracce di inquinamento, da giacimenti profondi anche 5000 metri. Questo tipo di sale è integrale e non viene s
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 23, pelle di rosa
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 23, pelle di rosa
Gli antichi Egizi usavano i petali di rosa per realizzare profumi inebrianti. Si dice che Cleopatra intinse le vele della nave di Marco Antonio in acqua di rose in modo che il suo profumo ne preannunciasse il ritorno dal
Fiori da mangiare, colori, profumi e salute sono serviti Parte 1, il nasturzio e la rosa
Fiori da mangiare, colori, profumi e salute sono serviti Parte 1, il nasturzio e la rosa
Una tavola apparecchiata e al centro un mazzo di fiori colorato, siamo abituati a vedere così i fiori a pranzo o a cena. Eppure, c’è anche un altro modo, molto affascinante, con cui i fiori possono fare la loro comparsa
Rosa mosqueta
Rosa mosqueta
La Rosa rubiginosa, nota anche come rosa mosqueta, è un arbusto della famiglia delle Rosaceae, molto diffusa nella regione andina, in particolare in Cile, si può trovare però anche in Europa. I frutti di questa pianta so
Rosa rossa, la regina dei fiori
Rosa rossa, la regina dei fiori
Si narra che, quando nel 1922 l'archeologo Howard Carter entrò per la prima volta nella tomba di Tutankhamon, nell'aria ci fosse profumo di fiori. E, da quello che si racconta, sembra che, a profumare così l'aria, fosse
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x