Sapote

Protegge i capelli, proprietà ricostituenti e ristrutturanti per capelli fragili, spenti e crespi, di aiuto a lenire e trattare la dermatite seborroica che spesso ha come conseguenza la caduta dei capelli, azione antirughe sulla pelle.
Il sapote, chiamato anche albicocca dei Caraibi, è il frutto della Pouteria sapota, una pianta originaria dell’America Centrale e appartenente alla famiglia delle Sapotaceae insieme all’argan e al karitè. Dal seme del sapote si ottiene un olio, ricco di antiossidanti, sostanze anti-age e caratterizzato da proprietà ricostituenti e ristrutturanti. Questo olio viene utilizzato soprattutto per ridare vita e luminosità a capelli fragili e spenti e per contrastare la dermatite seborroica, causa spesso della caduta dei capelli. L’olio di sapote era già conosciuto e utilizzato dai Maya e dagli Aztechi per fortificare i capelli. Per quanto riguarda la modalità di utilizzo, questo olio va massaggiato sul cuoio capelluto fino alle punte dei capelli, la testa va quindi avvolta con pellicola trasparente per circa venti minuti. Al termine, sciacqua i capelli. L’olio di sapote si può utilizzare anche sulla pelle come anti rughe e per ridare tono, luminosità ed elasticità in caso di pelle matura, sciupata oppure irritata dagli agenti atmosferici o troppo sole. Pupi massaggiare qualche goccia di olio di sapote direttamente sulla parte da trattare.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop