Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Sedano rapa, per una sferzata al metabolismo

Sedano rapa, per una sferzata al metabolismo

Aumenta il metabolismo, utile quando bisogna tenere sotto controllo il peso corporeo, azione diuretica, stimola la tiroide, protegge la memoria, il cervello e i muscoli, contrasta le infiammazioni e supporta il sistema immunitario
Forse non sarà uno degli ortaggi più belli da vedere, con la sua scorza dura e bitorzoluta, ma il sedano rapa, nome scientifico Apium graveolens var. rapaceum, è un'altra dimostrazione che non bisogna mai giudicare dall'aspetto. Sotto la sua buccia, infatti, possiamo trovare una polpa bianca e deliziosa, perfetta per arricchire insalate o contorni e dalle inaspettate proprietà per la salute. Infatti, il sedano rapa aiuta a dare una sferzata al metabolismo, contrasta i chili di troppo e le infiammazioni, protegge la memoria ed è diuretico. Ma vediamo di capire meglio facendo riferimento alle ricerche scientifiche sull'argomento.

Sedano rapa, principi nutritivi

Il sedano rapa è un alimento ipocalorico e una preziosa fonte di fibre. Questo ortaggio apporta iodio e sali minerali, quali calcio, fosforo, magnesio, potassio, manganese e ferro, vitamine, come la A, la K e la C, e flavonoidi dall'azione anti radicali liberi e antitumorale, come apigenina e luteolina (Bruznican et al, Front Plant Sci, 2019).

Sedano rapa e le sue proprietà benefiche per il sistema immunitario

Il sedano rapa supporta il sistema immunitario, contrastando le infiammazioni e lo stress ossidativo e mostrando un'azione antivirale e antibatterica. Non solo, il sedano rapa aiuta anche a contrastare le allergie (Godlewska et al, Molecules, 2020).

Sedano rapa contro il sovrappeso e la ritenzione

Grazie alle sostanze che contiene, il sedano rapa è drenante e capace di contrastare la ritenzione idrica. Non solo, il sedano rapa, essendo una fonte di fibre, aiuta a tenere sotto controllo la fame, lasciando sazi più a lungo. In più, il sedano rapa agisce anche a livello della tiroide e del metabolismo. Infatti, contenendo iodio, contribuisce ad aumentare il metabolismo e a bruciare più calorie, risultando indicato in caso di sovrappeso o obesità (Aufiero, il ruolo nutrizionale e terapeutico degli alimenti).

Sedano rapa per la salute del tratto gastro intestinale

Il sedano rapa favorisce la digestione e supporta il lavoro dell'intestino, evitando la stitichezza e contrastando le infiammazioni (Aufiero, il ruolo nutrizionale e terapeutico degli alimenti – Ma et al, Nutrition, 2008). L'infiammazione cronica può, sul lungo periodo, aumentare il rischio di obesità, depressione, degenerazioni cellulari, infezioni e problemi cardiovascolari. Da qui l'importanza di combattere l'infiammazione con ogni mezzo e una dieta sana e varia, che includa anche il sedano rapa, è sicuramente una preziosa alleata.

Sedano rapa per la salute dei muscoli

L'apigenina contenuta nel sedano rapa riduce il rischio di perdita di massa muscolare e di funzionalità dei muscoli, condizioni che possono peggiorare la qualità della vita, aumentando la probabilità di cadute e fratture ma anche di sviluppare malattie croniche (Jang et al, Oncotarget, 2017 - Bruznican et al, Front Plant Sci, 2019).

Sedano rapa e memoria

Il sedano rapa, grazie al suo contenuto in flavonoidi quali luteolina e apigenina, risulta neuroprotettivo e con un effetto tonico sulla memoria e sulla capacità di apprendimento (Jang et al, Oncotarget, 2017).

Sedano rapa e tiroide

Il sedano rapa, contenendo iodio, è indicato in caso di ipotiroidismo. Per lo stesso motivo, evita o almeno limita il consumo di sedano rapa in caso di ipertiroidismo ma anche agitazione e insonnia (Aufiero, il ruolo nutrizionale e terapeutico degli alimenti).

Come gustare il sedano rapa

Puoi aggiungere il sedano rapa crudo alle insalate. In questo caso, sbuccia l'ortaggio e affettalo finemente. Condisci con olio evo e aceto o limone. Per un'azione maggiormente protettiva sul cuore, che si esplica grazie al contenuto in vitamina K e al potassio del sedano rapa (Vinceti et al, J Am Heart Assoc, 2016 – Gast et al, Nutr Metab Cardiovasc Dis, 2009), puoi unire anche le olive, che apportano la vitamina E e acidi grassi insaturi, che sono cardioprotettivi (Vardi et al, J Lipids Res, 2013) e finocchio, che contribuisce a limitare una possibile azione di aumento della pressione sanguigna indotta dal sedano rapa (Aufiero, il ruolo nutrizionale e terapeutico degli alimenti). Se lo scopo invece è quello di sfruttare la blanda azione lassativa fornita dalle fibre del sedano rapa, di stimolare il buon funzionamento del tratto intestinale e di controllare il peso corporeo, è possibile associare il sedano rapa crudo al carciofo crudo, un'altra preziosa fonte di fibra. In alternativa, è possibile anche preparare il sedano rapa saltato in padella.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x