Semi di papavero

Fonte di calcio, manganese, vitamina B ed E, blande proprietà sedative e calmanti del sistema nervoso, controllo del colesterolo, grazie all’alto contenuto di fibre sono un aiuto in caso di stitichezza regolarizzando la funzione intestinale.
I semi di papavero sono dei semi oleosi usati in cucina soprattutto per arricchire pane e dolci, possono presentarsi bianchi o neri ma le proprietà sono uguali. Sono una fonte di calcio, risultando un valido aiuto per rinforzare ossa, denti e durante la menopausa, manganese, vitamina B e vitamina E. In più vantano proprietà calmanti del sistema nervoso e, grazie ai fitosteroli contenuti, controllano il colesterolo nel sangue, abbassando il colesterolo cattivo LDL e aumentando quello buono HDL. I semi di papavero contengono antiossidanti e fibra, capace di regolarizzare il funzionamento dell’intestino aiutando in caso di stitichezza. I semi di papavero in genere vengono usati per la preparazione dei prodotti da forno, ma puoi anche aggiungerli alle insalate, al muesli o a piatti come il cous cous. E’ bene però non esagerare nelle quantità, perché i semi di papavero contengono molte calorie, possono anche contenere, in piccole quantità, alcaloidi simili a quelli dell’oppio. Grazie alla lavorazione cui vengono sottoposti però perdono quasi del tutto questi alcaloidi, si stima una riduzione del 90%, ma in ogni caso questi semi sono sconsigliati a bambini e donne in gravidanza.
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2020 - naturallifeapp.com Registered Brand 302018000008020
x
Home
Chi siamo
App
Rimedi naturali
Esercizi Yoga
Rimedi fai da te
Ricette Sane
Oli essenziali
Cerca
Il nostro libro
Shop