Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Slow cosmetique, pelle bella con la carota

Slow cosmetique, pelle bella con la carota

Come realizzare una splendida maschera viso per una pelle ringiovanita, elastica, morbida e luminosa, contro rughe e macchie della pelle, di aiuto anche a contrastare i danni dei raggi UV e gli eritemi
C'era una volta la carota… viola! Eh sì, perché, in realtà, il colore originario di questo squisito ortaggio era tra il viola e il porpora. Fu in un campo dell'Olanda nel diciassettesimo secolo che gli agricoltori crearono la carota arancione, così come la conosciamo noi, incrociando varie sementi. E fecero questo in onore di Guglielmo d'Orange, colui che diede inizio alla rivolta dei Paesi Bassi contro la dominazione spagnola. In un attimo la carota arancione soppiantò la sorella di colore violetto in quanto più dolce e più piacevole da vedere, tanto è che oggigiorno, dal fruttivendolo, le carote di colore arancione sono praticamente le uniche che si riescono trovare! E lo sapevi che la carota non arricchisce solo insalate e contorni ma può diventare anche uno strepitoso cosmetico per la pelle? Oggi parliamo proprio di come usare la carota avanzata per farla diventare un prezioso alleato di bellezza.

Carote, proprietà cosmetiche

Le carote sono una fonte di beta carotene, una sostanza dall'azione antiossidante e protettiva del DNA (Lee et al, Nutr res Pract, 2011). Il beta carotene ha la capacità di contrastare i danni dei raggi UV e prevenire l'eritema e questa azione non si riscontra solo per il beta carotene assunto oralmente attraverso l'alimentazione, ma anche per il beta carotene applicato per via topica (Balic et al, Antioxidants, 2019). Infatti, l'applicazione di prodotti contenenti beta carotene protegge la pelle dagli attacchi degli agenti esterni, come sole e inquinamento, e dai processi di invecchiamento che causano la comparsa precoce di rughe e macchie della pelle (Balic et al, Antioxidants, 2019). L'uso per via esterna di beta carotene ha mostrato di attenuare, se non persino cancellare del tutto in casi lievi, il melasma, che è una forma di iperpigmentazione della pelle con la comparsa di macchie scure (Kar et al, Indian J Dermatol Venereol Leprol, 2002).

Maschera alla carota

Quindi, come abbiamo visto, la carota, che contiene beta carotene, può essere usata per realizzare maschere viso allo scopo di rendere la pelle elastica, luminosa, idratata e ringiovanita. Prova a frullare una carota ben lavata e spazzolata, ma non pelare la carota perché il beta carotene si accumula prevalentemente negli strati più esterni. Aggiungi 1 cucchiaio abbondante di yogurt greco, capace di migliorare l'idratazione e la luminosità della pelle (Yeom et al, J Cosmet Sci, 2011), mescola. Un tocco in più? Prova ad aggiungere una goccia di olio essenziale di carota, che potenzia l'azione antiossidante, anti age e ringiovanente della maschera realizzata (Singh et al, J Cosmet Laser Ther, 2019). Applica sul viso per dieci minuti, poi sciacqua, spruzza un idrolato come l'acqua di rosa e applica la tua crema viso o qualche goccia di un olio siero. Ecco una splendida maschera, ideale dopo una giornata al mare o in montagna, per lenire le irritazioni e per rigenerare la pelle.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x