Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Slow Cosmetique, come trattare le imperfezioni della pelle Parte 1, acne e punti neri

Slow Cosmetique, come trattare le imperfezioni della pelle Parte 1, acne e punti neri

Come agire in caso di foruncoli e punti neri senza aggredire la pelle, preservando anzi il suo equilibrio e insegnandole a produrre meno sebo, per una pelle più sana, bilanciata e luminosa
Slow Cosmetique è un movimento, nato in Belgio qualche anno fa, che vuole portare l’attenzione sulla pelle, sulle sue reali necessità e sugli ingredienti che vengono utilizzati in creme, lozioni e sieri. In generale, la slow cosmetique punta ad evitare di usare troppi ingredienti inutili, che invece dovrebbero essere pochi ma efficaci. Abbiamo visto, in post precedenti, come pulire la pelle del viso e come idratarla, come assicurare ai capelli morbidezza e come rassodare il volto. Oggi vedremo cosa fare in caso di imperfezioni, come foruncoli e punti neri, e pelle grassa tenendo sempre a mente l’idea che non dobbiamo aggredire la pelle con prodotti che la seccherebbero troppo provocando poi l’effetto contrario, e cioè più sebo e imperfezioni. Infatti, la prima cosa che in genere si pensa di fare quando la pelle è più unta e compaiono i foruncoli è quello di sgrassarla con saponi schiumogeni, ma questo impoverisce la pelle che poi è chiamata a produrre ancora più sebo per proteggersi. Un buon modo di agire in caso di imperfezioni è invece detergere la pelle alla mattina con argilla mescolata a poco olio di jojoba e acqua, si formerà una crema da massaggiare sul viso e lasciare in posa due minuti. Poi sciacqua con abbondante acqua tiepida. Alla sera invece ottima è l’acqua micellare bifasica, ottenuta a partire da acqua e olio di jojoba, di argan o anche di vinaccioli, nella sezione video blog puoi trovare qualche ricetta interessante. In questo modo sei sicuro/a di rimuovere il sebo in eccesso, le impurità e l’inquinamento senza seccare la pelle ma anzi rispettandone l’equilibrio. Poi, dopo la detersione, puoi applicare un idrolato, un infuso o un’acqua aromatizzata, alla malva, al rosmarino, alla lavanda o alla magnolia (vedi la sezione video blog per le ricette), ottimi prodotti dalle proprietà antisettiche e purificanti. Infine, puoi applicare direttamente sul viso inumidito qualche goccia di olio di jojoba che non solo non unge la pelle ma riesce anche ad equilibrare la produzione di sebo. Una pelle che funziona bene è meglio di una pelle sbilanciata che deve essere sempre trattata con creme antibiotiche! E come trattamento di emergenza quando è spuntato il foruncolo puoi applicare, direttamente sull’imperfezione e ogni 4 ore, una goccia di olio essenziale di lavanda, che è molto delicato, ben tollerato e dall’azione antinfiammatoria.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2021 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x