Close
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali

Te oolong

dicembre 14, 2016
Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Te oolong

Sali minerali e vitamine, controllo del peso e della glicemia, antiossidanti importanti per contrastare i radicali liberi e i processi di invecchiamento, benefici per la pelle soprattutto in caso di eczema, salute per ossa e denti, prevenzione all’osteoporosi

Il tè oolong è, insieme a tè verde, nero e bianco, una delle varietà di tè ottenute dalla pianta Camelia sinensis. Il tè Oolong, chiamato dai cinesi Wulong o tè blu-verde, è un tè semifermentato, il processo di fermentazione viene cioè bloccato attraverso procedure differenti come per esempio agitare le foglie dentro ceste. Questo tè si colloca a metà strada tra il tè nero e il tè verde: di quest’ultimo possiede numerose virtù terapeutiche ma il sapore, più dolce, è simile a quello del tè nero. In base a una ricerca scientifica condotta dall’Università taiwanese Chung-Hsing il tè Oolong si è dimostrato un valido alleato nel contrastare alcune sostanze cancerogene. Questo tè contiene antiossidanti, importanti per contrastare i processi di invecchiamento e l’azione dei radicali liberi, sali minerali quali calcio, potassio, selenio e rame, e vitamine come la vitamina A, B, C, E e K. Grazie alla caffeina ma soprattutto grazie alle catechine, che sono antiossidanti, in esso contenute, il tè oolong aiuta a perdere peso.

Non solo, uno studio del 2001 pubblicato sulla rivista JAMA Dermatology e condotto da un gruppo di ricercatori giapponesi ha dimostrato gli effetti benefici del tè oolong nel trattamento di eczemi: bere tre tazze di tè al giorno ha portato al miglioramento della pelle nel giro di un paio di settimane. Il tè oolong si è dimostrato anche un valido aiuto per proteggere denti e ossa, nella prevenzione dell’osteoporosi e per tenere sotto controllo la glicemia.

Per quanto riguarda la preparazione la temperatura dell’acqua dovrebbe essere 80-95°C e il tempo di infusione intorno ai 5 minuti. Una volta che l’acqua ha raggiunto la temperatura indicata, toglila dal fuoco e metti in infusione il tè secondo la regola un cucchiaino per tazza più uno per la teiera. Non aggiungere latte o zucchero per non perdere i benefici della bevanda, ma se proprio non dovesse piacerti prova a dolcificare con un po’ di miele.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Whatsapp Share on Pinterest Email
Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo