Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Tillandsia

Tillandsia

Pianta che non ha bisogno di terriccio, prende il nutrimento dall’aria in quanto assorbe l’umidità e, insieme a questa, cattura anche le sostanze inquinanti e cancerogene rilasciate con i gas di scarico delle macchine ma anche generate dalla combustione di rifiuti, incenso, sigarette
La tillandsia è una pianta appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae e originaria del Centro America. Non è una pianta come le altre, infatti la tillandsia non ha bisogno di terriccio, non ha radici sotterranee e, grazie a delle strutture che la ricoprono chiamate tricomi, assorbe l’umidità dell’aria da cui trae il nutrimento. Ma la tillandsia non si limita a questo, infatti, insieme all’umidità, questa pianta è anche capace di catturare il pulviscolo atmosferico e le sostanze inquinanti. La tillandsia è stata oggetto di studi scientifici. Possiamo citare lo studio condotto dal botanico Luigi Brighigna dell’Università di Firenze, è emerso che la tillandsia è un rivelatore di sostanze inquinanti grazie alle modifiche in numero e composizione della microflora fogliare (Brighigna et al, Rev Biol Trop, 2000) ma anche che questa curiosa piantina è in grado di assorbire le polveri cariche di idrocarburi policiclici aromatici, sostanze cancerogene derivanti dalla combustione incompleta di combustibili fossili, stiamo parlando quindi dei gas di scarico delle macchine, dalla combustione dei composti organici, incenso, legname ma anche del fumo di sigaretta. È una pianta che si adatta facilmente in casa dove si fa apprezzare grazie alla sua capacità di purificare l’aria, utile soprattutto nei centri urbani e molto trafficati, ma anche per il suo ruolo ornamentale. Può essere collocata in vasi, si presta a creare composizioni o può essere semplicemente appoggiata su un supporto. Teme il freddo per cui la temperatura non può andare sotto i 5°C.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Cosmetici naturali, come re e regine Parte 18, il massaggio facciale della dea Iside
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 18, il massaggio facciale della dea Iside
Secondo l’antica leggenda egizia, Iside, la sposa del dio Osiride e madre di Horus, la divinità dalla testa di falco, cercava nel Nilo pietre di quarzo rosa che poi si passava sul viso e intorno agli occhi. In questo mod
Stevia
Stevia
La stevia, nome scientifico Stevia rebaudiana, è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae originaria delle montagne del Paraguay e del Brasile. La stevia sta acquistando notorietà come dolcificante naturale
Olio evo
Olio evo
L’olio evo è l’olio extra vergine di oliva, considerato molto più di un condimento e un vero e proprio alimento medicina. L’olio evo viene ottenuto per spremitura meccanica delle olive senza far ricorso a trattamenti chi
Cetriolo
Cetriolo
Sbuccia metà cetriolo e frullalo. Aggiungi il succo di mezzo limone e applica sul viso. In caso di acne e pelle grassa e impura.
Pitanga
Pitanga
Pitanga, nome scientifico Eugenia uniflora, viene chiamata anche ciliegia di Cayenna ed è una pianta della famiglia delle Myrtaceae. Originaria della costa orientale del Sud America, i suoi frutti sono bacche commestibil
Pera
Pera
La pera è il frutto degli alberi della specie Pyrus della famiglia delle Rosaceae, una delle piante più antiche coltivate dall’uomo. La pera è deliziosa e versatile, può essere consumata sia come frutto fresco che sotto
Olivello spinoso
Olivello spinoso
L’olivello spinoso è un tonico per l’organismo, risultando di aiuto in periodi di stress e stanchezza. L’olivello spinoso è anche vitaminizzante contenendo vitamine tra cui la vitamina A, B, E ma soprattutto è ricco di
Magnesio
Magnesio
Il magnesio è il quarto minerale più abbondante nel corpo umano ed è coinvolto in più di 300 diverse reazioni che avvengono nel nostro organismo. Il magnesio è coinvolto soprattutto nei processi che riguardano il metabol
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x