Chiudi
Home Chi siamo App Rimedi Naturali Shop Il nostro libro Vita sana
Esercizi yoga Rimedi naturali fai da te Ricette Sane Oli essenziali Meditazione e relax Vitamine e sali minerali
Natural Remedies Logo Rimedi Naturali Rimedi Naturali
Uva sultanina

Uva sultanina

febbraio 14, 2018
Vitamine e sali minerali, energizzante, proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti provate da studi scientifici, effetto benefico sulle infiammazioni della mucosa gastrica come la gastrite, contrasta l’ossidazione del colesterolo cattivo LDL, saziante e contro la stitichezza

L’uva sultanina, chiamata anche uva passa o uvetta, ha origine greca o turca ed è il risultato del processo di essicazione al sole o in speciali essiccatoi di una varietà di uva caratterizzata da acini piccoli e dolci. L’uvetta è una merenda ideale in quanto il processo di essicazione ha reso più concentrati i nutrienti, è fonte di vitamine, in particolare quelle del gruppo B, importanti per il funzionamento del sistema nervoso e per combattere stanchezza e cali di memoria, e sali minerali, quali potassio, calcio, rame e ferro. È energizzante in quanto ricca di carboidrati, aumenta il senso di sazietà e contrasta la stitichezza grazie alle fibre ma dimostra di avere anche un’azione antinfiammatoria, in particolare sulla mucosa gastrica in presenza di disturbi come per esempio la gastrite. Quest’ultima affermazione è il risultato di uno studio compiuto dall’università di Milano in collaborazione con scienziati portoghesi e turchi e pubblicato sulla rivista International Journal of Molecular Sciences nel 2016. Un altro studio, pubblicato sulla rivista Journal of medicinal food nel 2009 da un team greco, ha dimostrato invece che l’uva sultanina ha proprietà antiossidanti, combatte i radicali liberi e inibisce l’ossidazione del colesterolo LDL, il colesterolo cattivo. Questo è particolarmente importante perché è proprio l’ossidazione del colesterolo LDL che favorisce la formazione delle placche arteriosclerotiche. Puoi consumare un cucchiaino di uvetta aggiunta allo yogurt della colazione o anche come snack gustoso ed energizzante a metà mattina o qualche ora prima dell’allenamento, magari insieme ad anacardi, noci e mandorle per un totale di 20 grammi di frutta secca al giorno, perfetto per gli studenti, gli sportivi, i convalescenti, gli anziani o per chi deve affrontare giornate molto faticose!

Natural Remedies
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!
Google Play
iTunes
radicali liberi colesterolo alto stitichezza fame energia infiammazioni gastrite
Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali
App Rimedi Naturali: benessere, bellezza e salute
Lifestyle, dieta sana, cosmesi naturale
Remedies App Logo
I più letti