Menu
Natural Home Remedies healthy recipesNatural Home Remedies healthy lifestyle
Veronica

Veronica

Proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antimicrobiche provate da studi scientifici, utile per contrastare tosse, raffreddore, bronchite e in generale malanni tipici del periodo autunnale ed invernale, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo e l’arteriosclerosi, effetto depurativo, contrasta le malattie della pelle e soprattutto gli eczemi, azione calmante e digestiva
La veronica, nome scientifico Veronica officinalis, è una pianta appartenente alla famiglia delle Plantaginaceae già nota agli antichi popoli germanici per le sue proprietà benefiche. Proprio grazie alla sua azione salutare viene nominata anche dalla famosa erborista Maria Treben. La veronica, conosciuta come tè svizzero o tè d’Europa, cresce spontanea su terreni secchi ed è caratterizzata da un alto potere depurativo, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo e previene l’arteriosclerosi. Non solo, questa pianta ha anche un’interessante azione lenitiva in caso di eczemi e pruriti. Puoi usare la veronica per stimolare la digestione e come calmante, una tazza di tisana è infatti ideale da bere alla sera prima di andare a dormire. Il rimedio è caratterizzato anche da proprietà antinfiammatorie ed espettoranti, divenendo un alleato per contrastare i tipici malanni di stagione, raffreddori e bronchiti che inevitabilmente il freddo e i luoghi chiusi ed affollati portano con sé. Questo effetto della veronica è stato anche studiato dal punto di vista scientifico e i risultati della ricerca, condotta in vitro su cellule di polmone umano, sono stati pubblicati nel 2013 sul Journal of ethnopharmacology da parte di un team della University Medical Center Freiburg, Germania. In particolare lo studio ha dimostrato l’effetto antinfiammatorio e ha tentato di spiegarlo a livello molecolare, anche se è chiaro che sono necessari ulteriori studi perché si arrivi l’utilizzo della veronica in medicina. Un altro studio del 2015 e pubblicato sulla rivista International Journal of molecular science ad opera di scienziati rumeni ha evidenziato e dimostrato che la veronica ha anche proprietà antiossidanti e antimicrobiche nei confronti dei ceppi di Staphylococcus aureus, Listeria monocytogenes e Listeria ivanovii. Infine la veronica si dimostra utile per trattare reumatismi e gotta. Non ci sono controindicazioni per l’assunzione della veronica ma chiedi sempre consiglio al medico in gravidanza ed allattamento. Vediamo gli usi principali.
Tisana- Porta a bollore una tazza di acqua, poi togli dal fuoco e getta un cucchiaino colmo di pianta essiccata, la trovi in erboristeria. Lascia riposare qualche minuto poi filtra. Puoi bere la tisana oppure utilizzarla per impacchi su zone della pelle con eczemi.

Tintura madre

Puoi trovare la veronica anche sotto forma di tintura madre da prendere 30 gocce due volte al giorno lontano dai pasti e in poca acqua.

Succo

Per trattare diverse malattie della pelle ma soprattutto gli eczemi l’erborista Maria Treben consigliava di preparare un succo di veronica, lavando prima le sommità fiorite e poi centrifugandole. Il succo si conserva in frigorifero e se ne assume un cucchiaino due volte al giorno.
AUTORE
Unisce la sua passione per uno stile di vita naturale e la sua formazione universitaria, è infatti laureata in fisica e ha il dottorato di ricerca in fisica, settore biofisica. Leggere articoli scientifici, documentarsi sulle ultime ricerche e testare nuovi metodi e ricette è quindi da sempre il suo lavoro, che, speriamo, di aver reso utile.
Natural Remedies App Logo
Scarica ora l'App Rimedi Naturali, l'app di benessere e salute naturale, è gratis!

Potrebbero anche interessarti questi rimedi naturali

Sani in cucina, le alternative allo zucchero bianco Parte 1, stevia, sciroppo d’agave e zucchero di cocco
Sani in cucina, le alternative allo zucchero bianco Parte 1, stevia, sciroppo d’agave e zucchero di cocco
Lo zucchero bianco è probabilmente uno degli ingredienti più utilizzati e anche più pericolosi nell’alimentazione occidentale. Oltre allo zucchero che spesso aggiungiamo per dolcificare dessert e caffè, nel corso della g
Mirtillo rosso
Mirtillo rosso
Il mirtillo rosso, nome scientifico Vaccinium vitis idaea, è un arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Ericaceae. Ogni parte della pianta rappresenta un valido rimedio per trattare diversi disturbi del trat
Abete bianco
Abete bianco
L’abete bianco, Abies Alba, appartiene alla famiglia delle Pinaceae e ha una corteccia grigio argentata che presenta delle piccole sacche contenenti trementina, una resina con proprietà balsamiche e antinfiammatorie, usa
Natural beauty, calendula, la sposa del sole
Natural beauty, calendula, la sposa del sole
Simbolo di luce, energia e libertà, la calendula ha da sempre acceso l'immaginazione dell'uomo. Nate dalle lacrime di Afrodite, la dea della bellezza, le calendule si chiamano anche le spose del sole perché aprono i loro
Zinco
Zinco
Lo zinco è un oligoelemento essenziale per il nostro corpo, fondamentale per il buon funzionamento ormonale viene assunto con l’alimentazione: fonti di zinco sono i frutti di mare, i funghi, la carne, la frutta secca com
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 26, la divina melissa
Cosmetici naturali, come re e regine Parte 26, la divina melissa
A Creta c’è una grotta che scende fin nelle profondità della terra, la si raggiunge a piedi o a dorso di mulo per un sentiero scosceso. Una volta all’interno solo la luce delle lampade rischiara stalattiti e stalagmiti c
Cercis siliquastrum (albero di Giuda)
Cercis siliquastrum (albero di Giuda)
Cercis siliquastrum, o albero di Giuda, è una pianta appartenente alla famiglia delle Fabaceae. L’albero ha un importante ruolo ornamentale dal momento che è caratterizzato da una copiosa fioritura di un bel colore rosa
INCI dei cosmetici, sai cosa ti spalmi Parte 14, il toluene
INCI dei cosmetici, sai cosa ti spalmi Parte 14, il toluene
Quando stendiamo una crema sul viso o dello smalto sulle unghie valutiamo l’effetto finale, la consistenza del prodotto, magari anche il suo odore ma non pensiamo che quel cosmetico è il risultato di diverse sostanze, a
Rimedi naturali
Scarica l'App
Copyright © 2022 - Rimedi naturali Registered Brand 302018000008020
x